Tag - nuova versione facebook 2011

1
Il nuovo Facebook (dal 5 ottobre). Sconcerto e caos: bacheca soppressa, foto ovunque, comunicazioni azzerate

Il nuovo Facebook (dal 5 ottobre). Sconcerto e caos: bacheca soppressa, foto ovunque, comunicazioni azzerate

Un evento certamente più interessante di Baila o di Star Academy, è senz’altro la nuova versione di Facebook che verrà attivata a tutti gli utenti del Facebookmondo (volenti o nolenti) il prossimo mercoledì 5 ottobre. Io l’ho attivata in anteprima con la procedura descritta qui (che prevede smanettamenti vari tra cui l’obbligo di registrarsi come sviluppatori e fornire il proprio numero di cellulare in attesa di un sms col codice di autenticazione, facendo attenzione che se avete più profili non potrete utilizzare lo stesso numero di telefono, pertanto vale la pena aspettare una settimana onde evitare questi oneri) e sono spaesato, allibito, sconcertato. Qui sotto due screenshot, cliccare per ingrandire.

Il social network più famoso dell’universo ci ha abituato ad upgrade di release continuativi e (non sempre) migliorativi rispetto alle versioni precedenti, mantenendo però inalterata la “user experience”. Facebook si evolveva apportando modifiche più o meno pesanti al layout, ma la struttura di base era grossomodo le stessa, bastava solo impratichirsi un attimo per apprendere le novità e poi tutto filava liscio come prima. La struttura notevolmente user friendly di Facebook e lo stream del flusso comunicativo in real time, stavano alla base del moderno concetto di social network: idee semplici e popolari che ne hanno decretato un successo tale da originare una guerra dei cloni sfociata in prodotti poco originali tipo Google Plus (che non mi ha mai convinto e da cui sono stato bannato, per cui ne parlo male a prescindere).

Il nuovo Facebook sembra volersi distanziare il più possibile dal rivale Google Plus, quasi a dirgli: “ok, mi hai copiato? E allora io cambio tutto”. E lo fa con un atto temerario che lascia interdetti, perché è tutto diverso e spiazzante e potrebbe succedere che in molti decidano di troncare la loro “relazione aperta” con un quello che è di fatto un prodotto completamente diverso dal precedente e che difficilmente piacerà in maniera incondizionata. La novità fondamentale sta nella soppressione della cosiddetta “bacheca”, sostituita dal concetto di “diario”: una trovata trendyssima e di forte impatto scenico, soprattutto per le “persone reali”  – e con tanto tempo libero – che potranno scorrere la timeline facebookiana per percorrere a ritroso la propria biografia (o quella dei propri amici) fino al giorno della nascita (!!!) rivivendo tutto ciò che, nel tempo, è accaduto sul profilo.

Read More

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.