Tag - Festival di Sanremo 2010 terza serata

1
Festival di Sanremo 2010. Terza serata, chissenecronaca preventiva. Ripescati Valerio Scanu e (scandalosamente) il Trio Regale di Pupo

Festival di Sanremo 2010. Terza serata, chissenecronaca preventiva. Ripescati Valerio Scanu e (scandalosamente) il Trio Regale di Pupo

Live su Facebook: http://www.facebook.com/chissenefrega

Ascolti record per la seconda serata del Festival, risultato onestamente difficile da prevedere. Secondo me il popolo dell’Auditel si è addormentato in divano con la tv accesa e si è risvegliato solo all’alba, non c’è altra spiegazione. Tutto bene dunque, ma il risultato verrà riconfermato anche oggi? La serata del giovedì di Sanremo, di solito, è quella più superflua, messa lì solo per allungare il brodo. Saliranno sul palco dell’Ariston una serie di “vip” che io non capisco perché debbano essere invitati come ospiti strapagati e non possano partecipare invece alla gara canora. Fossi nella Clerici aprirei un televoto a tradimento, per tastare il polso del pubblico sui duetti geriatrici tra Carmen Consoli e Nilla Pizzi, o Elisa e Fiorella Mannoia (la quale ormai, pur di andare in televisione, sarebbe disposta a duettare anche con una presa scart). Trovo personalmente davvero poco interessante questa serata, che vedrà il ripescaggio di due dei cinque big esclusi (Valerio Scanu di sicuro e i Sonohra che però se la giocano con Nino d’Angelo), e credo che mi dedicherò allo zapping altrove, forse su Scary Movie 3.

Ospiti d’onore per la celebrazione dei 60 anni del Festival (durante l’esibizione dei quali cambiare canale è pressoché obbligatorio) saranno:

Edoardo Bennato, Carmen Consoli e Nilla Pizzi, Riccardo Cocciante, Miguel Bosè, Francesco Renga, Massimo Ranieri, Elisa e Fiorella Mannoia.

Successivamente i 5 Big esclusi si esibiranno in un duetto con un ospite a loro scelta. Ora, dato che ritengo che non esista ragionevole motivo per riascoltare cinque canzoni già da me giudicate ampiamente orride, mi dedicherò per il momento a qualche altro hobby. Che so, farò la maionese, laverò la macchina o mi rammenderò un paio di calzini. Tutte attività più interessanti che torturarmi nuovamente con “Italia amore mio”. Un sentito grazie a Lorenzo, che via FB mi ha risparmiato il lavoro di visione e commento a questo inutile momento, per cui pubblico le sue opinioni preventive (che bene o male coincidono con quanto avrei scritto io).

Nino D’Angelo con Le Voci del Sud
Nino D’Angelo per riproporre la sua Funiculi Funiculà Simme ‘E Napule Paisà si avvarrà della presenza, oltre che della già collaudata regina di TeleVesuvio Maria Nazionale, di un esperto di organetto tale Ambrogio Qualcosa-agna e delle voci del sud (non tutte si spera); a questo punto c’è solo da sperare che per rendere ancora più evidente la matrice napoletana della sua performance non si porti appresso pulcinella, qualche calco di Pompei, e si prenda a pistolettate con Tullio De Piscopo

Read More

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.