Tag - Davide Flauto

1
Amici di Maria – Serale 2010: mistero Davide Flauto e highlights della prima puntata.

Amici di Maria – Serale 2010: mistero Davide Flauto e highlights della prima puntata.

Amici serale 2010La prima puntata del serale di Amici 2010, anno numero nove, si apre con un risvolto drammatico che neanche nel miliardesimo episodio della Signora Fletcher. Davide Flauto, il concorrente EMO miracolato dal coach/discografico Charlie Rapino (…o Raspino, non so…) e odiato da tutti gli altri professori, ha abbandonato il programma per non meglio precisati motivi di salute. Il piastratissimo cantante maledetto (anche se “cantante” è un eufemismo e “maledetto” un complimento), si legge in certi forum, sembra abbia avuto degli attacchi di panico che lo hanno costretto a lasciare. Con immensa gioia di chiunque, anche perché si è percepita fin dall’inizio la sua inadeguatezza rispetto al resto del cast, ritornato ad essere formato da talenti di un livello medio-alto, come succedeva nelle prime edizioni, quelle più pulite, del programma defilippiano. Quest’anno, Amici, è diventato un vero talent show degno di una rete ammiraglia e – probabilmente – uno dei pochi varietà costosissimi che la televisione generalista può ancora permettersi di realizzare, supportato anche dall’affiliazione – avvenuta fin dai provini estivi – con le case discografiche, le quali hanno scoperto che i cantanti che escono da questo tipo di programmi sono gli unici che ancora fanno incassare loro qualche soldo (a mio avviso tra un paio d’anni anche questo ennesimo giocattolo si romperà e le case discografiche sprofonderanno definitivamente dove meritano, ma questo è un altro discorso).

A pensar male (cosa che io non faccio mai), l’uscita di scena del pupillo di Charlie a un passo dal traguardo potrebbe essere anche tutta una macchinazione ordita dall’insegnante-stratega per evitare una sonora sconfitta al serale di Davide che, durante tutto l’anno scolastico è sempre stato tutelato e mai sottoposto a sfide o a “messe in discussione” (magari solo a qualche messa nera). Insomma, uno potrebbe pensare che per evitare un crollo d’immagine che ne precluderebbe il potenziale commerciale, il mentore del Flauto abbia prima stretto un’alleanza con la produzione, della serie “voi non lo mettete mai in sfida, ma io ve lo tolgo dalle balle al serale perché adesso siete un talent di qualità” e successivamente consigliato al suo allievo di ritirarsi con una scusa in modo da essere ancora una volta preservato dallo scontro nell’arena e preparare con tutta tranquillità un disco insieme, magari con un prestavoce che sappia cantare e con la tanto amata “immagine maledetta” acchiappabimbeminkia di Davide in copertina, con ciuffi rossi d’ordinanza e il giubbino con i teschi (anzi, tesky). Dove starà la verità? La scopriremo di sicuro tra qualche settimana. Intanto, questi sono gli highlights della prima puntata del serale che si è or ora conclusa e che abbiamo seguito – in via sperimentale – live su Facebook.

Read More

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.