Category - X Factor 2

1
Archivi estivi / 2 – X-Factor
2
Jury VS Matteo (solo se ancora qualcuno si ricorda chi siano)
3
Addio per sempre o Simona, adorata cozza tra i nostri limoni. (Non) ti dimenticheremo
4
The Bastard Sons of Dioniso – L’Amor Carnale
5
Noemi – Briciole
6
X-Factor 2 – La finale. Chissenecronaca live – Vince Matteo Becucci
7
X-Factor 2 – tredicesima puntata, Chissenecronaca live – eliminato Daniele Magro

Archivi estivi / 2 – X-Factor

La scorsa primavera abbiamo letteralmente fatto indigestione di X-Factor seguendolo con un folto gruppo d’ascolto su Facebook e ritrovandoci sul blog per i commenti a freddo (un piccolo successo personale per un blog amatoriale come questo, che ha visto una partecipazione davvero massiva e più corale rispetto a svariati blog professionali che seguono certi programmi tv più per obbligo che per passione). A settembre si replica con l’edizione numero tre e l’atteso arrivo di Claudia Mori (e oltre che sul blog e su Facebook, Chissenefrega sarà live pure su Twitter!)

  1. Prima puntata

  2. Seconda puntata, Chissenecronaca live. Eliminata Elisa Rossi

  3. Terza puntata – Chissenecronaca live, eliminato Giacomo Salvietti – Entra Andrea

  4. Quarta puntata – Chissenecronaca live, eliminata Serena Abrami. Salve le S.O.S.

  5. Quinta puntata – Chissenecronaca live (con aggiornamenti sulla misteriosa vicenda di Rihanna)

  6. Sesta puntata – Chissenecronaca live, eliminata Ambra Marie

  7. Settima puntata – Chissenecronaca live. Eliminato Andrea Gioacchini (fu Giops), entra Chiarastella

  8. Ottava puntata – Chissenecronaca live. Eliminata Chiarastella

  9. Nona puntata – Chissenecronaca live (finche’ tengo botta) – Eliminati i Farias

  10. Decima puntata. Eliminato Enrico Nordio, entra Laura. Finale il 14 aprile su Rai Uno

  11. Undicesima puntata (mentre dall’altra parte termina l’agonia degli Amici di Maria). Eliminata Laura

  12. Dodicesima puntata, Chissenecronaca live – Eliminata Noemi

  13. Tredicesima puntata, Chissenecronaca live – eliminato Daniele Magro

  14. La finale. Chissenecronaca live – Vince Matteo Becucci

Jury VS Matteo (solo se ancora qualcuno si ricorda chi siano)

Giungono inutili e tardivi i video – anzi VIDEI, visto che sono due – ufficiali di “Mi fai spaccare il mondo” e “Impossibile”. In quello di Jury, la protagonista femminile non lascia mai “cadere il vestito e la sera”, anzi dà l’idea di una che piuttosto di concedersi al diamante grezzo bresciano, preferirebbe prendere ago e filo e darsi due punti di sutura. Nella clip di Matteo, invece, si tenta senza successo di far passare per inguaribile sciupafemmine uno che si vede lontano un miglio che frequenta la bionda solo perché affascinato dalla sua french manicure (e la mora solo perché può dargli consigli sul migliore uso della Coloreria Italiana), mentre è mosso da un sussulto non appena il vecchio Becucci gli tocca la spalla, lasciando intendere che piuttosto di ricevere “una pacca”, avrebbe preferito forse un pacco.

Addio per sempre o Simona, adorata cozza tra i nostri limoni. (Non) ti dimenticheremo

La notizia dell’aborto spontaneo di Anna Tatangelo e le dichiarazioni sulla bisessualità di Fergie (‘a Nanda! Rasségnete che ormai nun te se pìja più nisùno!), vengono offuscate in un sol colpo dall’improvvisa breaking news Ansa che certifica l’abbandono di X-Factor da parte di Simona Ventura. Supersimo ammette, in una missiva pubblicata sul suo sito ufficiale, di essere eccessivamente stressata dai tre programmi che la vedono coinvolta. E vuole riposarsi per ricaricare le batterie in vista del debutto dell’Isola per la prima volta in primavera, nel 2010. Ma i maligni malignano malignando che la Ventura si sarebbe stancata di non avere un ruolo da vera protagonista nel talent show di Rai Due, oscurata da Morgan che le fa fare la figura della buzzurra svocabolariata, immagine che tutti sappiamo benissimo NON appartenerle nemmeno di striscio. E’ vero? Ecco. Al via, perciò, le chissene-ipotesi di candidatura sul nuovo giudice che potrebbe affiancare Marco Castoldi e Mara Maionchi a partire dal 14 settembre in X-Factor 3.

Alda d’Eusanio
chi è -> ex zarina della tv di stato, intima amica di Bettino Craxi, colf di Lele Mora, volto di cera e labbra di ciliegia, genio anche troppo compreso del trash catodico.
competenze musicali -> conosce solo “Dalla”. Non è un cantante, ma un consiglio, che trasmetterà coscienziosamente a tutti i  concorrenti che selezionerà.
il suo preferito della scorsa edizione -> Jury perché è un diamante che lei saprebbe sgrezzare come si deve.
perché lei -> l’hanno prima santificata, poi censurata, quindi esiliata e infine riabilitata. Oggi le hanno appena soppresso il programma del pomeriggio (“Ricomincio da qui”) mentre quello in prima serata (“Ricominciare”) è risultato un flop a causa della scarsa fantasia nel titolo. X-Factor rappresenterebbe per lei una nuova meritatissima rinascita professionale.

Read More

The Bastard Sons of Dioniso – L’Amor Carnale

A grande richiesta (anzi, grazie per avermi avvisato che esiste perché avevo un principio di blocco renale, ma la visione di Gaudi tra i figli dei fiori, ha avuto su di me l’effetto di 100 tisane), ecco il video de “L’Amor Carnale” con i tre  Bastardi già noti alle cronache, più un Bastardo onorario aggiunto (ricordo il suo volto in qualche intervista nel daytime di X-Factor: immagino sia un amico d’infanzia della band, oppure, come dice un commentatore su Youtube, Raffaele Sollecito).

ps: sì, ma quando esce il video della canzone di Jury? Eh, quando? Quando?

Noemi – Briciole

Video ufficiale per la vincitrice morale di X-Factor, tra trucco pesante, chitarre e palle frantumate. Con buona probabilità è il miglior inedito tra quelli lanciati dal talent show di Raidue (eh, però quello di Jury… ok, vabbè, evito che è meglio…) anche se non sono proprio sicuro che sia la “nostra” Noemi: chi mi garantisce che non è quell’altra? E’ pettinata uguale, le manca solo la corona in testa e il ciondolo di “Papi” al collo.

X-Factor 2 – La finale. Chissenecronaca live – Vince Matteo Becucci

Cari amici, cari Grant, cari Cooper e cari baldini, eccoci giunti alla tanto attesa puntata finale di X-Factor, il programma televisivo che ha ridato un senso al genere talent show. Dopo anni di vani tentativi della concorrenza di lanciare nuove stelle che fossero credibili sul mercato musicale (e non mi sto riferendo solo ad Amici di Maria, ma anche a Popstar, Superstar e Operazione Trionfo), mamma Rai è riuscita a dare la svolta, con uno show di qualità in cui il talento l’ha sempre fatta da padrone e che è stato in grado – nella passata stagione – di far esordire una Giusy Ferreri che (piaccia o no) per il programma rappresenta il più convincente dei biglietti da visita. X-Factor non ha mai avuto un successo di pubblico plateale, ma ha suscitato l’interesse dei musicofili più appassionati e degli addetti ai lavori. Il talent show con la musica che batte sul due – e che stasera viene meritatamente (e rischiosamente) promosso sull’ammiraglia Rai Uno – potrebbe essere foriero di un’inversione di tendenza anche per il concorrente defilippiano di casa Mediaset che, mai come nelle ultime stagioni, ha conosciuto un degrado totale dal quale non può far altro che risollevarsi.

Riascoltando a freddo gli inediti dei tre finalisti, è difficile azzardare un pronostico su chi vincerà:

Se i The Bastard Sons of Dioniso erano dati per favoriti su Rai Due ed hanno all’attivo un singolo decisamente “di rottura”, probabilmente risulteranno fuori fuoco, rispetto al target anzianotto di Rai Uno (però potrebbero essere votati in massa dagli ultraottantenni a cui esplode l’amplifon). Gli amanti di Al Bano e Iva Zanicchi troveranno sicuramente gradevole il brano di Matteo Becucci, banalità totale – ma ben eseguita – dal tipico italian style da Canzonissima, destinato a scomparire al più presto. Jury resta un’incognita: unisce una certa immatura freschezza compositiva (alquanto ruffiana, però moderna) ad un viso da cane bastonato acchiappatelevoti. Considerato che Rai Uno ha premiato a Sanremo Marco Carta (che del Magliolo è la nemesi), non mi sento di escludere un suo exploit finale.

Termina la puntata di Affari Tuoi con protagonista la sorella illegittima di Pamela Prati (ma non sono riuscito a vedere se e quanto ha vinto poiché impegnato in uno zapping frenetico tra Paperissima e la Littizzetto), parte – dopo quei tre quarti d’ora di pubblicità necessaria affinché terminati i programmi della concorrenza, il pubblico cambi canale – la finalissima di X-Factor. Facchinetti, smokingato per l’occasione, è pettinato con il grasso di foca; la Ventura indossa la maschera da deejay-SuperX, Morgan si è fatto la piastra e Mara Maionchi si è fatta una flebo di Gerovital per passare la nottata. Sono curioso di sapere come faranno a riempire le tre ore abbondanti di programma con nove canzoni di un minuto e mezzo l’una.

Breve riassunto – con filmato dal taglio giovanilistico – delle puntate precedenti per il pubblico dell’ammiraglia che se le è perse e collegamento con le tre localita d’origine dei finalisti: da Livorno, sfugge ad una gangbang la miss Italia in carica Miriam Leone (urla come un’ossessa, vi prego destituitela!); Claudia Andreatti dalla Valsugana sembra strafatta ma forse è solo l’entusiasmo di ricomparire in tv dato che dopo il aver vinto il titolo di bellezza era stata ampiamente dimenticata; Luisa Corna da Brescia è la supporter di Jury (poveretto, non poteva cascare peggio). Bella l’idea dei collegamenti dalle città, fa molto “Linea Verde”, manca solo che ci presentino le ricette regionali e le previsioni del tempo e siamo a posto.

Read More

X-Factor 2 – tredicesima puntata, Chissenecronaca live – eliminato Daniele Magro

Caro gruppo d’ascolto di X-Factor, il miglior talent show della televisione italiana è quasi in dirittura d’arrivo. Dopo la doverosa (e dolorosamente luttuosa) pausa della settimana scorsa, nella penultima puntata in onda stasera, per la prima volta i concorrenti eseguiranno la versione completa dei loro brani inediti, di cui finora abbiamo sentito solo stralci. Ed è su questi che dovremo d’ora in poi concentrare la nostra attenzione, perché è con i pezzi originali che i cantanti, una volta usciti dal loft di via Mecenate, tenteranno di rimanere nelle grazie del pubblico, di arruffianarsi il supporto della radiofonia e quello fondamentale del mercato discografico. iTunes premia costantemente Matteo, i Bastard Sons of Dioniso hanno decine di migliaia di groupies live, Jury è entrato come enfant-prodige ma deve ancora realmente confermare le sue qualità (stanotte ho pure sognato che veniva eliminato) e Daniele ha subìto un tale crollo verticale di simpatia che il solo pensiero che gli possano arrivare in tasca i 300.000 euro del premio finale, mi fa venire i geloni ai piedi.

Nell’attesa che prenda il via questa tredicesima e penultima puntata, vi dò conto del sondaggio lanciato due settimane fa, dove avevo chiesto chi secondo voi avrebbe vinto e così vi siete espressi:

The Bastard Sons of Dioniso 37%
Matteo Becucci 29%
Noemi 15%
Jury Magliolo 14%
Daniele Magro 5%

Direi che concordo. Le mie preferenze per Jury stanno pian piano svanendo, sostituite da una inaspettata stima per gli energici Bastardi trentini. Matteo ha buone chances di vincere, ma ribadisco che lo trovo poco utile per il nostro panorama musicale. Apre la puntata Noemi, l’ultima eliminata, che presenta il suo inedito – Briciole – “già un successo in tutte le radio”, assicura Facchinetti. Io è la prima volta che lo sento, e mi sembra un vestito perfetto per la cantante dalla voce roca scoperta da Morgan (che stasera adotta il look “Lady Oscar”) ed allenata da Andrea Rodini. Mi piace, voto 8

Una emozionata Lucilla Agosti (scambia il conduttore Facchinetti con Morgan) presenzia con una necessaria marchetta per il suo “Italian Academy, la tv che balla” (che non ho visto, ma ho letto critiche positive). Bella e brava anche quando si impappina, voto 10 e lode

Read More

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.