Category - Fergie

1
Il manto erboso di Ferginanda
2
Indovina chi?
3
Fergie è il nuovo Muttley
4
Mai un cecchino in posizione quando serve
5
Vista dal basso e vista dall’alto
6
Black Eyed Peas – Boom Boom Pow
7
Nuovo look per Fergie

Il manto erboso di Ferginanda

Qualche giorno fa, suo marito, aveva litigato con il pilota di un aereo di linea perché si rifiutava di spegnere il Blackberry (io me lo immagino, Josh Duhammel, come l’onorevole Laura Ravetto a Ballarò: direi che come caratura cerebrale siamo lì), facendo ritardare il volo di oltre un’ora e mezza e riuscendo pure a farsi sbattere fuori dal velivolo. Dalla vergogna, Ferginanda tenta di passare inosservata confondendosi con la natura, ma senza successo: il travestimento da barattolo vuoto di Chante Clair Marsiglia abbandonato su un’aiuola non funziona granché.

Read More

Mai un cecchino in posizione quando serve

In diretta dall’esclusiva cornice del club White House in Washington, Ferginanda nitrisce il National Anthem. La pluripremiata vocalist dei Black Eyed Peas compare dall’oscurità con le sembianze della (nonna della) bambina di The Ring travestita da Tenente Colombo. Al minuto 1 e 07 la sua voce assume le sonorità tipiche della trebbiatrice ingolfata: i tulipani appassiscono d’un colpo, il Presidente Obama ha una fitta di angina pectoris e il Bianconiglio di pannolenci tenta un gesto estremo lanciandosi dal balcone.

Update: La Casa Bianca ha appena diffuso una VERSIONE ALTERNATIVA del video.

Vista dal basso e vista dall’alto

Poi dicono che sono io che ce l’ho su con Fergie. Ma io, invece, penso che sia lei che ce l’ha su con me, dato che immagini come quelle che seguono faccio il possibile per evitarle, ma me le ritrovo ovunque.

Adesso non tirate fuori le solite scuse che è fotoscioppata al contrario dai suoi denigratori solo per oscurarne il successo e metterla in cattiva luce (ché al limite, qui, la luce sarebbe da spegnere proprio, rescindendo seduta stante il contratto con l’Enel). Guardandola da qualsiasi possibile – o impossibile – angolazione, il massimo che ti può venire in mente di fare è appellarti al tuo profondo ed innato sentimento di rispetto per gli anziani, e non solo perché Ferginanda millanta da un decennio di avere 28 anni, ma perché per averne 34 è talmente presa male che non rientra nemmeno negli incentivi statali per permutarla con una Ritmo dell’88 usata con l’impianto a metano.

Read More

Black Eyed Peas – Boom Boom Pow

Io pensavo fossero passati a miglior vita dopo una fatale intossicazione alimentare causata dalla torta del matrimonio di Fergie, invece i Black Eyed Peas sono ancora qui, al completo, con un nuovo album (in uscita il 9 giugno) ed un nuovo singolo che sembra cantato da una mandria di bovini all’alpeggio e che si proietta immediatamente ai vertici massimi nella classifica dello schifo.

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.