ATTO DI INTIMAZIONE E DIFFIDA

La presente in nome e per conto della Federazione Associativa Nazionale Chissenefrega Unici Lettori (in seguito semplicemente F.A.N.C.U.L.), nella persona del Presidente Illustrissimo Ragionier Laudani Alfeo (in seguito semplicemente P.I.R.L.A.) per evidenziare quanto segue, secondo delibera ex D.Lgs. del 31 febbraio 2008 n. 169

premesso

–  che lo scrivente P.I.R.L.A. e il F.A.N.C.U.L. riunito in seduta plenaria denunciano irreparabili danni all’ apparato uditivo e riproduttivo degli aventi diritto;

–  che l’art. 35, c. 8 e ss., d.l. 1/2012 prevede l’arresto per evidente abuso di acidi grassi polinsaturi di almeno uno dei componenti della band ivi denominata “Club Dogo”;

considerato

–  che il brano musicale intitolato “Chissenefrega (in discoteca)” appare palesemente lesivo dei più elementari principi costituzionali in materia di brani musicali, ai sensi di quanto previsto dalla legge 18.10.2007, num. Perepequaquaquaquaperepé;

– che, in particolare, tale brano viola gli articoli IL, LO, LA, I, GLI, LE della Costituzione, in spregio del principio di buon gusto minimo richiesto dal comma 27, nonché le basilari regole della lingua italiana come esposte dal Sussidiario di quarta elementare;

– che i protagonisti, altresì, presentano un abbigliamento imbarazzante e irragionevole, degno di una rapina con destrezza al furgone di aiuti umanitari in partenza per il Congo;

–  che è intenzione di questo ente, alla luce degli argomenti di diritto esposti (e di altri in corso di approfondimento) proporre immediati rimedi, anche di natura cautelare, avverso le previsioni, gli effetti e gli atti provocati da abuso del brano musicale oggetto della presente;

tutto ciò premesso e considerato

si comunica che è intenzione dello scrivente P.I.R.L.A. e del F.A.N.C.U.L. tutto, opporsi nelle opportune sedi internettiane, all’accomunamento del presente soggetto blogosferico ivi rappresentato e denominato “Chissenefrega 2.0 Blog” con certe indegne omonime porcherie;

si sconsiglia, pertanto, di procedere all’ascolto e alla visione del videoclip in calce alla presente per evitare l’applicazione di sanzioni pecuniarie o azioni giudiziarie o reflusso gastroesofageo notturno, e comunque, in difetto di espressa autorizzazione da parte di questo ente;

si avvisa che, in caso di mancato rispetto della presente diffida, il trasgressore sarà ritenuto direttamente responsabile dei danni causati a se stesso e a questo ente (che comunque si dissocia da tutto e da tutti, e anche da se stesso,  e pure dal presente atto)

In Fede
F.A.N.C.U.L.
P.I.R.L.A.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.