Alluvione in Liguria

Triste fatalità: l’anno scorso, proprio in questi stessi giorni, toccò al Nordest, a Vicenza e al basso padovano; quest’anno la situazione è ancor più drammatica a Genova, nelle Cinque Terre e nella Liguria tutta: purtroppo mal comune non è mezzo gaudio in occasioni del genere. E c’è poco da dire che non sia stato già detto, c’è solo da agire e riflettere sulle fragilità (ahimé non solo architettoniche o ingegneristiche) di questo Paese che si sgretola davanti ai nostri occhi (anche Pompei crolla ancora, per dire) e sembra sempre fermo al punto di partenza.

Per contribuire attivamente alla sottoscrizione di solidarietà, il numero di sms è 45500. Altre info qui.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.