Baywatch ieri e oggi (con Jeremy Jackson Santo del Giorno)

Baywatch andò avanti dal 1989 al 2001 ed è rimasto nella storia come uno dei drama più famosi degli anni 90, nonché come serie tv più vista al mondo. Tra spiagge assolate ed avventurosi salvataggi, il telefilm affrontava problematiche postadolescenziali (gli amori tra i bagnini) e dinamiche più o meno adulte (la responsabilità nell’aver in mano l’incolumità della gente). Il suo mito è sicuramente nato grazie a quegli scampoli di carne maliziosamente esibiti come contorno ai celeberrimi costumi rossi. Il cast che si susseguì nel corso dei 12 anni di messa in onda è sterminato, vediamo di rispolverare i personaggi più di spicco.

Mitch Buchannon

david hasselhoff 2011

David Hasselhoff, in Baywatch, non era solamente il saggio capobagnino, ma era anche coautore e coproduttore della serie. Sebbene “The Hoff” non sia mai stato considerato un tipo molto sveglio, c’è da dire che è stato bravo a riciclarsi: dopo essere stato il volto di Supercar, smarcarsi da quel ruolo e trovarne un altro che gli garantisse un buon successo non era facile. Oggi fa anche il cantante e tenta di non venire dimenticato affidandosi ai soliti reality. La sua fama ha subito una brutta batosta quando è stato diffuso in rete il video di una sua (ormai tristemente celebre) ubriacatura.

C J Parker

pamela anderson 2011

La formosa Pamela Anderson ha il record,  unico nel suo genere, di aver recitato durante tutta la serie in perenne slow motion. Più correva su e giù sulla spiaggia, più le sue immagini venivano rallentate dalla regia. I bagnanti annegavano ma lei non ce la faceva proprio a fare presto per soccorrerli. Per percorrere due metri ci metteva dodici minuti, durante i quali ogni centimetro del suo rotondo corpo sembrava fosse lì lì per essere catapultato fuori dallo schermo. Dopo Baywatch, la sua performance artistica più interessante è rappresentata dal video porno girato col suo ex marito Tommy Lee.

Lani McKenzie

carmen electra today

Carmen Electra era una modella e fu scoperta da Prince all’età di 18 anni. Quando la Anderson abbandonò la serie, fu lei la nuova vittima sacrificale delle riprese in slow motion. Dopo Baywatch ha continuato a recitare in ruoli minori: quello più importante si intitola “Carmen Electra’s Aerobic Striptease: Platinum Edition”, un corso per mantenersi in forma senza indossare la tuta da ginnastica, ma comode calze a rete e scarpe da battona.

Neely Capshaw

geena lee nolin today

Si mormora che Geena Lee Nolin avesse fatto numerosi provini per Baywatch, ma venne scritturata solamente quando si presentò con un paio di misure in più nel reggiseno. La assunsero nel cast e  poté così estinguere il mutuo col chirurgo estetico a suon di corse in rallenty sul bagnasciuga. Il post-Baywatch per Geena fu il telefilm quasi omonimo Sheena, dopodiché tentò la strada del sex tape (visto che con la collega Pamela Anderson aveva funzionato) ma senza successo. Non metto link, ma si trova facilmente sui vari “tubi” a luci rosse (io l’ho guardato solo per dovere).

Caroline Holden

yasmine bleeth today

Attrice fin da bambina, Yasmine Bleeth è un’altra che deve la sua fama a Baywatch e nulla più. Dopo la fine della serie si ritrovò disoccupata: nel 2002 fu condannata per detenzione e spaccio di droga.

Stephanie Holden

alexandra paul today
Nel telefilm l’unica donna adulta, seria, responsabile e dotata di una adeguata moralità. Purtroppo era anche l’unica piatta. Dopo numerose comparsate in telefilm e film anche importanti, Alexandra Paul ora fa attivismo politico: da bagnina intelligente a squatter cinquantenne che si batte contro le guerre e per la salvaguardia dell’ambiente (forse perché sulle spiagge di Baywatch circolava troppa plastica?)

Matt Brody

david charvet today

Se volevate gustarvi l’occhio, in Baywatch ce n’era per tutti i gusti. Il bell’imbusto francoamericano David Charvet, conclusa l’esperienza da tartarugoso bagnino tv, ha tentato di abbracciare il mondo della musica, ma il mondo della musica l’ha denunciato per violenza (in realtà ha venduto più di due milioni di copie ed è una nota popstar in Francia. Ha duettato anche con Seal e Sting. Sti(ng)cavoli).

Shauni McClain
erika eleniak today

Erika Eleniak: fu la prima vera indimenticabile gnocca di Baywatch, sostituita nel 1992 dalla Anderson (che, a causa delle forme, ebbe molta più fortuna). Nota solo per questo ruolo e per qualche pagina centrale di Playboy, non si ha memoria di sue attività recenti.

Logan Fowler

jaason simmons today

Bello e dannato nella serie, l’icona maschia Jaason Simmons fu un inflazionato ragazzo copertina  che comparve praticamente su tutte le riviste per  teenager bavose negli anni 90. Nel 2008 ha fatto coming out provocando suicidi di massa. Oggi, accorciati i capelli, recita in teatro e vive con il compagno ed il figlio adottivo ugandese.

Hobie Buchannon

eremy jackson today

Jeremy Jackson, nella finzione scenica figlio di David Hasselhoff (ma nella realtà probabilmente scemo uguale), ha avuto problemi di droga e di alcol, poi ne è uscito e poi ne è ricaduto dopo essersi accorto che la stampa scandalistica se lo filava solo quando era strafatto (ma che NOIA queste biografie delle babycelebrities in declino: non sanno fare altro che drogarsi e ubriacarsi). Oggi è il suo compleanno [San Jeremy Jackson – 16 ottobre 1980] per cui lo nomino pure santo del giorno (e anche qui, vorrei far notare, c’è il clamoroso mash up delle rubriche come l’altro giorno con Genitori in Blue Jeans. E pensate che a me tutta questa genialità viene senza droghe o alcol – no, bè, dai, forse un po’ di alcol…)

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.