Lista dei partecipanti al festival di Sanremo 2011

Come tradizione vuole, ecco la lista completa delle cariatidi che avremo il (dis)piacere di udire nella meravigliosa cornice del Festival di Sanremo 2011, featuring Gianno Morando, Elizabeth Clooney, Belen “non mi si vede mai” Rodriguez, e quei due che fanno Camera Cafè (no, non i bicchieri di plastica).

sanremo 2011

Luca Madonia con Franco Battiato – L’alieno
La performance prevede che a metà canzone Battiato si strappi la faccia ed assuma le sembianze di un geco gigante atterrato sul pianeta Terra per liberarlo dalle paure e dalle ipocondrie. La performance prevede anche che, a fine canzone, Luca Madonia si strappi la faccia ed assuma le sembianze di uno qualsiasi purché non sconosciuto.

Anna Oxa – La mia anima d’uomo
Vedi cosa succede a lavorare a stretto contatto con Luca Tommassini

Max Pezzali – Il mio secondo tempo
Qualcuno gli dica che per lui sono scaduti pure i supplementari

Roberto Vecchioni – Chiamami ancora amore
Come arruffianarsi il pubblico televotante fin dal titolo

Tricarico – 3 colori
Chissà perché mi immagino un testo del genere: “dammi tre colori, soli cuori amori”

Al Bano – Amanda è libera
La biografia non autorizzata della Lear ed il suo alleggerimento (fisico e spirituale) dopo il misterioso viaggio a Casablanca del 1934

Nathalie – Vivo sospesa
Per forza che vive sospesa: prima le dicono che va all’Eurofestival, poi la mandano a Sanremo! E le è pure andata bene, che rischiava di finire al Festival degli zampognari di Telepadania

Emma Marrone e i Modà – Arriverà
L’unica cosa che dovrebbe arrivare sul palco è un carroarmato impazzito guidato da una milizia di zombie affamati di cantanti dal target bimbominkioso

Davide Van De Sfroos – Yanez
Pensavo fosse morto, e invece mi sbagliavo con Peter Van Wood

Patty Pravo – Il vento e le rose
E tra queste ce n’è una particolarmente appassita

Giusy Ferreri – Il mare immenso
L’ex cassiera si gioca l’ultima carta svelando che la marea nera che ha devastato le coste della Louisiana non è stata provocata dalla B.P., bensì da una perdita della cisterna che contiene la sua tinta per capelli

Anna Tatangelo – Bastardo
Finalmente Anna – la temeraria – prende una netta posizione nei confronti di Stefano Filipponi, reo di aver eliminato la sua Dorina

La Crus – Io confesso
Io confesso che pensavo si fossero sciolti nel 1999

Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario – Fino in fondo
Ma il titolo è un’autoincitazione a raschiare ancor di più il barile?  Ma “Raquel Del Rosario” è tipo parente di Raquel Welch? O di Rosario Dawson? Oppure di entrambe? (mi sovviene or-ora un flash nella mente: sono quasi certo di averla sentita cantare l’anno scorso dal vivo quando ero in vacanza nei Paesi Baschi… ma non chiedetemi cosa o come, non ricordo altro: con buona probabilità ero ubriaco!)

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.