Nel frattempo in UK

Assegnate le categorie dei giudici all’X-Factor d’oltremanica. Simon Cowell seguirà i gruppi, Luis Walsh gli over, Dannii Minogue i maschi under e Cheryl Cole le femmine under. Tanto per chiudere il cerchio del parallelismo con Anna Tatangelo. Solo che la popstar Cheryl Cole, da quando è entrata a far parte del quartetto di giudici (ovvero da due anni), ha sempre vinto il programma (scoprendo, peraltro, Alexandra Burke). In questo suo terzo anno di permanenza dietro al bancone con la X, la vittoria della Cole sembra nuovamente più che annunciata grazie al fenomeno youtubiano Cher Lloyd, adorabile sedicenne che pare una versione di se stessa più giovane e storta. Ecco, noi c’abbiamo Dorina, per dire.

La squadra dei maschi annovera invece un ventunenne di Treviso residente a Londra, Nicolò Festa. Talmente odioso che mi pare strano che non l’abbiano preso qui da noi.

Non passa, invece, Chloe Victoria detta Chloe Mafia (il suo sito è rigorosamente vietato ai minori di 18 anni): aveva sconvolto l’Inghilterra dichiarando di essere una prostituta e spacciatrice. Outing che farà a breve pure Nevruz.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.