TG La7 (si-puo’-fareeeee!)

TG La7 MentanaL’evento televisivo del giorno era senza dubbio l’esordio del nuovo TG La7 diretto e condotto da Enrico Mentana, posizionato in contrapposizione d’orario con il TG1. L’idea fondamentale del Chicco Nazionale per la sua nuova creatura è il “Pistolotto”: dopo aver introdotto le news principali, il neodirettore disserta su moralità e temi etici, con una spruzzata di demagogia ma che si fa ascoltare anche ben volentieri. Il “terzista” Mentana scaglia (innocue) frecciatine contro il suo ex padrone e azzarda tentativi d’imparzialità con una (troppo breve e raffazzonata) intervista doppia tra Filippo Facci e Marco Travaglio. Il direttore si dilunga invece in commenti personali durante tutta l’edizione delle 20.00, quasi a dialogare col telespettatore da casa: più che un tg pare un talk show, anzi un one-man-show che insinua il dubbio su cosa succederà quando dietro la scrivania a forma di “sette” siederà un mezzobusto della redazione con meno loquacità e dialettica.

Nota negativa: Chicco a parte, il tg è realizzato senza verve (per esempio: fiacche e malsfruttate le “infiltrate” al meeting gheddafiano), i servizi sono al livello di una tv locale (montaggio e mixaggio audio terribili ma probabilmente era così anche prima). Nel complesso è un prodotto molto cheap, anche nella scelta di intervistare l’ospite dello scoop cronachistico del giorno (il marito della donna messinese vittima di una rissa in sala parto)  nel parcheggio dell’ospedale solo come un cane senza nemmeno un inviato che gli regge il microfono. Nota positiva: Mentana (che sfora nell’orario a causa di un siparietto testosteronico con una sempre più infighita Luisella Costamagna) rimane sulla sostanza della notizia e preferisce l’approfondimento, non inserisce divagazioni gossipare, niente news su diete e fitness o su cani che suonano lo zufolo: il direttore ci ha provato, è stato un buon (migliorabile) tentativo: Mentana, “si-può-fareeeee!”

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.