Sarà la caduta di Lady Gaga che farà riprendere l’attività di questo blog?

Non smetto di ridere: una caduta più esilarante di quella dell’Italia ai Mondiali. Anche se “non è importante come si cade, ma come rialzarsi” (cit.), secondo i suoi carampani l’indistruttibile Lady Gaga non stava certo cadendo. Anzi, nell’ordine stava:

1) regalando la preziosa possibilità ad un tipo alto un metro e un tappo di farle un baciamano al volo mentre lei imita il robot anni 80 “Zed”;

lady gaga caduta

2) provando la coreografia per il nuovo singolo “Ubriacated“;

lady gaga caduta

3) baciando la terra come il Papa;

– oppure –

3.a) cercando quei maledetti 5 eurocent che le erano caduti mentre tentava di ricaricare la chiavetta per la macchinetta del caffè;

– oppure –

3.b) tentando rimuovere un chewingum dal pavimento utilizzando la suoneria del Gattino Virgola sparata a manetta;

lady gaga caduta

4) posando per una campagna pubblicitaria contro l’abbandono delle popstar dementi in autostrada;

lady gaga caduta

5) imitando il Ponte di Brooklyn;

– oppure –

5.a) allenandosi per i tornei provinciali di “gioco della carriola”;

– oppure –

5.b) dimostrando cosa intende quando nel testo di Bad Romance dice “I want you in my rear window”, riferendosi esplicitamente al tizio con la polo bianca.

lady gaga caduta


About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.