Sarà Gemmadelsud che farà riprendere l’attività di questo blog?

Per il popolo internauta prematuramente rimasto orfano della divina Laura Scimone, l’approdo sui lidi youtubiani di Gemmadelsud rappresenta un regalo di Natale anticipato. Certo, l’originale è solo da rimpiangere, ma Gemma ha di buono che, grazie alla sua perseveranza, e ad un evidente abuso di barbiturici, può riuscire dove Laura ha fallito.

Se la fan di Maicolgekkzon rimase traumatizzata dal precoce successo (quasi quanto noi alla visione dei suoi video) tanto da ritirarsi velocemente nell’anonimato facendo perdere le tracce di sé (anzichè cavalcare l’onda della popolarità e guadagnarsi delle remunerative ospitate in fattorie di periferia), la seconda, pur non avendo ancora raggiunto le vette di fama di Laura, dimostra di essere una vera imprenditrice del trash, che si muove a passi spediti per colmare un vuoto ancora molto sentito.

gemmadelsudLo scettro di artista incompresa più demente della rete è dunque in ballo e Gemma ha deciso di accaparrarselo unendo la sensualità di una cisterna di gasolio rovesciata in tangenziale alla capacità più unica che rara di rigenerarsi davanti alla webcam, sfidando i suoi più cirtici detrattori ringraziandoli per gli insulti e convertendo quest’ultimi in stimoli per un personale miglioramento. Miglioramento che – ovviamente – non arriva mai, anzi si tramuta in un continuo abbassamento della soglia del pudore (per lei) e in un innalzamento degli istinti omicidi (per gli altri).

Sperando di vederla presto insieme al suo “fidonzoto” in qualche date show targato “La Mediaset Premium” (dalla quale è stata contattata via MSN), oppure nel famoso quiz “Pomeriggio 5” dove sono in palio per lei seimila euro, godiamo e ringraziamo per la sua sterminata produzione audio/video, resa particolarmente affascinante dalle zoommate automatiche a tradimento.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.