Baustelle – Gli spietati

Non so cosa mi aspettavo dal nuovo singolo dei Baustelle: probabilmente proprio qualcosa di uguale a questo. Perciò non posso definirmi sorpreso, né appagato. Di certo c’è che se Bianconi & soci avessero voluto essere davvero spietati, avrebbero dovuto torturare quella combriccola di attori da fiction italiana che compare nel video. Altro che “ispirato ad Andy Warhol”, pare una puntata di Centovetrine. Ripensandoci, a parità di autore, preferisco “La cometa di Halley“.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.