Valerio Scanu con “Per tutte le volte che” vince il 60mo Festival di Sanremo

Le mie previsioni delle ore 11 del mattino non erano poi così sbagliate (ma se proprio avessi dovuto decidere tra i tre finalisti avrei scelto Marco Mengoni e mandato il resto della combriccola a spalare… ehm… neve sul Gran Sasso). Come già anticipato nel post pre-sanremese, stasera si è consumata la TOTALE DISFATTA della Rai e di X-Factor, che soccombe sotto il fuoco carampano delle minorenni (anche un po’ minorate – scusate, non volevo scriverlo ma ormai l’ho scritto) armate di “cell”.

Che dire, dunque, davanti alla vittoria sanremese di Valerio Scanu? Nulla, solo che rimpiango la gioventù: ai miei tempi, la “Maria” che onnubilava il cervello ai teenager non era la De Filippi.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.