X-Factor 3 – Terza puntata. Chissenecronaca live. Claudia Mori se ne va, ma poi ritorna. Eliminati A&K, entra Mario

23 settembre 2009. Gli occhi stasera sono ben aperti e puntati sugli scoop-magna-magna della miracolata Francesca Xefteris, in arte Ambra Sophie degli orrori, che diventa il nostro principale bersaglio nonché la candidata preferenziale ad una rapida ed indolore eliminazione. Le orecchie sono invece precauzionalmente sigillate per evitare la nuova esibizione delle Yavanna. L’anno scorso, prima di cambiare il look ai (pessimi) Farias, trascorsero svariate settimane; il trio di sorelle bucoliche che della famiglia patagonica è la naturale reincarnazione, invece, subisce già alla terza puntata un rinnovamento d’immagine per risultare più facilmente “collocabili”. Via le orecchie a punta e l’aria da maestrine, dunque, nella speranza di entrare nelle grazie del telespettatore medio e sopravvivere alla scure del televoto. La puntata di questa sera sarà “a tema”, ovvero dedicata per scelta della produzione agli anni 80: la selezione delle canzoni affidate ai concorrenti mi sembra scontata come non mai e conoscendo Tommassini prevedo un profluvio di chiome cotonate, paillettes e spalline da rugbysta.

Nel corso della serata ci sarà (di già?) la prima nuova entrata. Claudia Mori e Amadeus (io devo ancora capire cosa ci fa questo qui, non aveva detto che si dava all’ippica?) hanno scelto il nuovo Lady Gago, Morgan un ventenne EMO che porta più rimmel di lui, mentre Mara Maionchi un gruppo superfashion i cui componenti cantano male però si vestono benissimo.

Prima di aprire le danze c’è da registrare la reazione di Simona Ventura sul caso Muse. La conduttrice adesso vuole abbindolarci con una presunta connivenza con la band che risulta ahimé decisamente poco credibile. Supersimo non ha seguito il suggerimento di Tvblog di “dimettersi” (o di presentare pubbliche scuse); anzi, ha preferito ribadire in un’intervista al Corriere della Sera chi è che comanda affidandosi alla faccia di tolla di sempre (“coi Muse era tutto preparato e sono stata al gioco“): sbugiardata su tutti i fronti, non era quantomeno auspicabile un piccolo (ma gradito) passo indietro? Tentare di ribaltare maldestramente l’evidenza deve proprio essere il trend del momento: forse anche la Ventura sta gettando le basi per un futuro in politica.

Si apre il programma e le acconciature dei giudici sono da guinness dei primati (inteso come specie animale): Morgan è pettinato da Mara Maionchi (i parrucchieri hanno preso un abbaglio: la puntata è dedicata agli anni 80, non alle 80enni) e Claudia Mori da Liza Minnelli dopo una sbronza.

Marco: Notorious – Duran Duran
Ho trovato molto convincente il “forrest gump” degli under 25. Ammetto che – nonostante le mie iniziali diffidenze su di lui – mi stupisce di settimana in settimana.
Voto 7

A&K: Survivor – Mike Francis
Un brano di Mike Francis che sembra cantato da Francis il mulo parlante. Terza esibizione posticcia e malriuscita.
Voto 4

Francesca: Nothing compares to you – Sinead O’Connor
Lei canta bene, ma le hanno incollato un lampadario dell’Ikea in testa e la rinchiudono dentro ad una zanzariera (ma perchééééé????). Non bastava un po’ di Autan?
Voto 6 e 1/2

Silver: Vita – Dalla & Morandi
Look da Gianni Morandi che però sembra cento volte più giovane di lui. Pessima interpretazione, cantante pressoché inutile allo show. Rimpiango Jury Magliolo
Voto 2

Luana Biz: Club Tropicana – Wham
Non male, ma si poteva fare pure meglio. Spirito ed interpretazione adeguati, ma la poca confidenza con il palco un po’ li penalizza.
Voto 6/7

Damiano: Bandiera Bianca – Franco Battiato
Musicalmente gli affidano un brano che è pienamente nel suo mondo cantautorale: ma nonostante tutto interpreta in maniera poco sentita e un po’ troppo approssimativa (Mara concorda, Morgan pure). Terrificante lo strip-tease.
Voto 5

Ornella: Non Sono Una Signora – Loredana Bertè
Canzone inadeguata, c’è poco da dire: fatele cantare Nelly Furtado e non truccatela come un viados di periferia.
Voto 3 1/2 di incoraggiamento

Yavanna: Babooshka – Kate Bush
Ecco uno dei due momenti clou della serata: il nuovo look da battone al dopolavoro delle “Yavanzi” prevede in sovraimpressione anziché il numero del televoto, il numero di una chatline erotica. Vocalmente provocano un fastidio più unico che raro. “Meglio sexy che new age”, afferma il giudice aggiunto Daria Bignardi. Ribadisco la loro collocabilità in un bel porno di Rocco Siffredi.
Voto 5

Ambrasophie: Overdose D’Amore – Zucchero
Lei sembra che sia rimasta incastrata nell’autolavaggio; la scenografia con chiesa, chierichetti e palloncini a forma di cuore è puro cattivo gusto. Per Morgan è stato superato il limite del kitsch. Musicalmente bruttissimo mash-up tra “Overdose D’Amore” e “I Love Rock’n’Roll” in cui Ambrasophie degli orrori non fa certo una bella figura.
Voto 0 (il voto non sarebbe stato più alto in ogni caso)

Colpo di scena! Dopo alcuni filmati evitabilissimi ma ironici – nel consueto stile del programma -, Claudia Mori sbotta, offesa. Nel video-tributo si vedeva la Molleggiated Housewife da giovane e la sua immagine veniva messa a paragone con quella odierna. Trenta anni e trecento chili fa. Claudia si definisce “incazzata”, afferma che “Questo sembrava un talent show serio e invece è diventato un reality del cavolo” e minaccia di abbandonare il programma (ma magari!!!!)

Chiara: I Want to Break Free – Queen
Mi si è inchiodato il pc, per cui sono stato distratto e mi sono perso pure Morgan in versione trans/freddiemercurizzato che copula con un aspirapolvere.
Voto 7 sulla fiducia

Al rientro da una pausa, Claudia Mori non è più presente in studio. Attimi di panico, al posto suo viene interpellata una mummia egizia. Purtroppo dopo un po’ Mrs Celentano rientra, tra i dissensi del pubblico. Quale era lo scopo di questa sceneggiata? Intimorire davvero la produzione per regalarci uno show ancora più deprimente, oppure far (s)parlare un po’ i giornali domani in merito all’accaduto? La sua reazione offesa è parsa davvero eccessiva, il livello di pesantezza, logorrea e trituramento di gonadi che la Mori ha raggiunto stasera è stato davvero insostenibile. Se ne andasse via sul serio sarebbe solo che un bene per il programma. [“Libera nos a Mori” commento di Ileana via FB]

Esito del televoto: salve Yavanna e Sofia, se la giocano A&K e Francesca. Su Facebook si ipotizza che dopo la scenata  Moriana, verrà salvata Francesca per non far irritare ancor di più la Signora Celentano. Così è: la stessa Mara taglia le gambe al suo gruppo improvvisato ed elimina gli A&K. Grazie e arrivederci.

Tocca ai tre candidati all’entrata: Patrizio per gli over 25 (Lady Gago, l’ho soprannominato così perché ai provini ha cantato “Poker Face”: ma si può?), Mario per gli under (il teenager emo) e il gruppo “superfashion” Charms.

Patrizio (It takes a fool to remain sane): perché è vestito come “hello kitty fa carriera” ? [@Antonio via FB]. Non dico altro, voto 3.

Charms (Tropicana): è dura farsi notare con un pezzo del genere. Un gruppo che può esprimersi bene ai matrimoni, hanno anche già l’abito adatto. Più belli che bravi, voto 5/6

Mario (Personal Jesus): il teenager emo di cui non si sentiva la necessità canta meglio del previsto. Voce cupa, spero solo che gli sequestrino la matita per gli occhi. Voto 6+

Il pubblico “sott’ano” decide che deve entrare in gara Mario. A questo punto Morgan – che si riconferma imbattibile – ha 5 cantanti, Claudia 3 e Mara 2. Grazie a tutti ancora una volta per la partecipazione (nel gruppo d’ascolto sulla “bacheca ammiraglia” facebookiana abbiamo superato i 350 messaggi: se non siete ancora amici di Chissenefrega, diventatelo ora!)

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.