Chetteridi?

Io mi devo ancora riprendere dal fatto che adesso c’ho un anno di più sul groppone, quindi per tirarmi un po’ su di morale ho pensato di passare la notte su questo sito che, non a caso, si chiama “hahahaha”, ovvero: risate a portata di dita. Ma forse ho esagerato e adesso sento di odiare talmente tanto il tipo che ride, che spero arrivi presto una versione del sito dove il protagonista può essere preso anche a scarpate sulle gengive (sempre con tanta allegria, però).

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.