Nel nostro piccolo

Vorrei dare visibilità al post di Alessia, di ritorno dalla devastazione dell’Aquila, che chiede non tanto un aiuto monetario per le popolazioni abruzzesi colpite dal terremoto, quanto – almeno in questi primi giorni di emergenza – che la solidarietà si concentri sui generi di prima necessità: alimentari, abiti, coperte.

http://tendallegra.blogspot.com/2009/04/in-mezzo-ai-terremotati.html

E’ comunque sempre possibile fare una donazione di un euro via sms, o di due euro da telefonia fissa, al numero 48580.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.