Paris Hilton’s My New BFF (stasera ore 21 su MTV)

Inizia stasera il nuovo reality show di MTV, già andato in onda negli States, con protagonista Paris Hilton alla ricerca del suo BFF (che non vuol dire Bel Fusto Fattibile, ma un molto più banale Best Friend Forever). L’idea che si ricicla ancora una volta è quella già sperimentata con successo da “A Shot At Love” e che ormai puzza di stantio da cento chilometri di distanza per l’ennesima declinazione trash senza alcun appeal. Scelti tra 200.000 candidati, un gruppo di sedici ragazze e due ragazzi (che per comodità definiremo semplicemente diciotto cretine) vengono ospitati in una casa chiusa e messi alla prova dalla reginetta della mondanità affinché le dimostrino la loro completa devozione. Alla fine dello show, uno sarà incoronato il “Miglior Amico” che Paris sfrutterà giusto per un giro di shopping ed una passeggiata sul red carpet.

Tra le concorrenti ci sono quelle che “da grande non vorrei diventare un medico o un avvocato, ma vorrei essere proprio come Paris”, le improbabili vergini innocenti che si lasciano sedurre da un un Simon Rex qualsiasi, la nipote di Clark Gable (le ceneri di suo nonno devono essere volate “via col vento” insieme ai suoi neuroni), una specie di Amy Lee degli Evanescence dopo un incontro ravvicinato con Daredevil, e pure una certa Natasha, la versione maschile di Bill Kaulitz. Ma il personaggio di spicco della serie è il piagnucoloso Onch: candidato perché aspira ad essere il migliore amico e la migliore amica contemporaneamente, viene definito da Paris “il fratello gay che non ho mai avuto”. Presto cambierà idea su di lui, facendolo fuori a causa del suo comportamento da “drama queen” degno della peggior soap opera.

Da segnalare che il “bitch coach” (non saprei in che altro modo definirlo) della squadra di aspiranti sgallettate amiche di Paris è nientemeno che il “collega” Perez Hilton. Lo show in patria ha avuto un discreto successo e, per la cronaca, la vincitrice Brittany Flickinger (ops, spoiler) ha appena pubblicato un singolo (ascoltabile su Youtube, ma inascoltabile in generale). Sempre per la cronaca, in Inghilterra è attualmente in onda una versione localizzata dello show dal titolo Paris Hilton’s British Best Friend.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.