Quegli involtini primavera erano (burp) davvero buonizzimizzimi

A Pechino, Avril Lavigne ha ricevuto una prestigiosa onorificenza (consistente in un coccio di bicchiere e un depliant con le offerte Mediaworld) per aver aiutato un’associazione benefica a raccogliere dei fondi. Una nobile causa. L’espressione sul volto della cantante tradisce tutta la sua gioia e soprattutto la qualità del menù della cena di gala.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.