Quando avevo 11 anni io, Youtube non esisteva (per fortuna)

Devo ancora capire se Dannyhott è un undicenne abbandonato a se stesso e alla tipica noia da cameretta disordinata combattuta a colpi di webcam (e quindi i suoi genitori meriterebbero di essere scaricati in tangenziale e ridotti alla stregua dell’asfalto), oppure se dietro i suoi 120 video tanto ingenui quanto inopportuni, c’è una venale logica di marketing studiata a tavolino da un’avida famiglia (e quindi i suoi genitori meriterebbero di essere scaricati in tangenziale e ridotti alla stregua dell’asfalto). Spero almeno nella seconda: meglio che ne sfruttino le potenzialità in casa e che lui si ritrovi a vent’anni miliardario alcolizzato  (d’altronde la dinastia Spears insegna), piuttosto che qualche maniaco prenda alla lettera certi inviti musicali un po’ troppo espliciti per un ragazzino della sua età.

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

(qui c’è il testo tradotto, se non fosse sufficientemente chiaro…)

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.