Amy Winehouse tra cera e verdura

Janice e Mitch Winehouse posano felici al museo di Madame Tussauds, insieme a quella che vorrebbero scambiare con la vera Amy. Nella foto, infatti, è ritratta la copia di cera della loro figlia cantante, la quale non ha presenziato all’inaugurazione della sua statua perché

impegnata, con un’impresa di pulizie, a ripulire il suo appartamento di due piani in vista del prossimo rilascio del marito Blake Fielder Civil, in carcere dal novembre scorso (fonte).

e noi sappiamo bene che rimettere in sesto quella zozza stamberga è un’impresa davvero titanica.

Qui sotto, dopo il salto, una comparazione fotografica tra la Amy-statua e the-real-Amy: direi che forse, sulla tonalità dell’abito, ci hanno azzeccato. Ancora più sotto, invece, un simulacro che tutti vorremmo avere nel frigorifero, peraltro molto più fedele all’originale che non la riproduzione del museo delle cere: la Amy Winehouse creata usando due patate ed una melanzana.

(fonte)

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.