I peggiori testi musicali di sempre

No, non è un altro post dedicato ai Baustelle. E’ la curiosa classifica delle lyrics in lingua inglese più assurde, quelle che le nostre orecchie ringraziano perchè non ci capiamo una mazza. Riuscite ad indovinare a quali hit appartengono? Le risposte – con video – dopo il salto.

5) Lucky that my breasts are small and humble, so you don’t confuse them with mountains
[Sono fortunata che i miei seni sono piccoli e umili, così non li confondi con le montagne]

4) You got a Prada bag with a lotta stuff in it
[Hai una borsa di Prada con un mucchio di roba dentro]

3) He was a boy, she was a girl. Can I make it any more obvious?
[Lui era un ragazzo, lei era una una ragazza. Posso renderlo più ovvio?]

2) I don’t want to see a ghost, it’s a sight that I fear the most, I’d rather have a piece of toast, watch the evening news
[Non voglio vedere un fantasma, è la visione che temo di più, preferisco avere un pezzo di  pane tostato, guardare il telegiornale]

1) I’m serious as cancer, when I say rhythm is a dancer
[Sono serio come un cancro quando dico che il ritmo è un ballerino]

Se ci mettessimo a stilare anche una lista delle canzoni italiane coi testi più imbarazzanti, penso che Anna Tatangelo sarebbe indubbiamente nella top-ten grazie a “ma ti stai sbagliando sai io non sono una ciliegia, Essere una donna non vuol dire riempire solo una minigonna” e “Dimmi che male c’è se ami un altro come te, se il cuore batte forte dà la vita a quella morte che vive dentro te“. Vi viene in mente qualcosa di peggio?

5) Whenever, Wherever – SHAKIRA

4) Gettin’ Jiggy Wit It – WILL SMITH

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

3) Sk8er Boi – AVRIL LAVIGNE

2) Life – DES’REE

1) Rhythm Is A Dancer – SNAP!

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.