Who cares? della settimana – 1/08

  • 5) La restaurazione televisiva è il trend del momento, per cui ci adeguiamo. Ma questa versione lounge di Passaparola, con tre uniche letterine superstiti ai tagli di personale, che danno due colpi d’anca a ritmo rallentato di musica chill-out, non mi convince per niente. Scotti, nonostante la perenne sovraesposizione è sempre al top della forma, e lui non si discute. E’ tutto il resto che risulta lento e poco appassionante: ciò che manca del format originale è la competizione tra i vip che avrebbero dovuto aiutare i concorrenti a rispondere alle domande del quiz e, invece, collezionavano nient’altro che delle figure barbine. Quella era la parte da conservare (e potenziare) del programma, altro che i pensierini di quarta elementare del campione Sallustio (stasera finalmente battuto, perlomeno fino al prossimo raduno dei campionissimi). Ah, interessante come Tgcom commenta la notizia:

il nuovo campione, patito di enigmistica e accanito lettore, si aggiudicherà con questa vittoria 21.00 euro

    • 4) Michelle Hunziker non dorme Sony tranquilli. La sempre sorridentissima showgirl (nostra amica e lettrice) è indubbiamente la donna di spettacolo più autoironica del momento. Non ci credete? Leggete le sue dichiarazioni a proposito del suo licenziamento dalla Sony BMG dopo il flop di “From noon to midnight“:

      Il mio disco è andato male, ma perché non ho fatto promozione.

        • 3) Christina Aguilera e Nicole Richie sforano i loro piccoli eredi. Ops, volevo scrivere sfornano“.
        • 2) Doppia scoppia. Giorgio Pasotti e Gabriele Muccino lasciano contemporaneamente le rispettive fidanzate. L’attore e il regista si fidanzeranno tra loro, sul set del prossimo spot Intimissimi.

        Top “…Who cares?” of the week:

        About the author

        Chissenefrega

        © 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.