Ho trovato cosa regalarvi per Natale

Poi non dite che non vi penso: sotto l’albero, per tutti, un bel trash-peluche con le sembianze dei peggiori microbi che possiate immaginare. Dice il sito del produttore:

Realizziamo animali di peluche che riproducono fedelmente i microbi, circa un milione di volte più grandi della loro dimensione reale! Sono ora disponibili: Raffreddore, Influenza, Mal di gola, Mal di stomaco, Tosse, Mal d’orecchi, Alitosi, Malattia del bacio, Piede d’atleta, Ulcera, Vita marziana, Pane e birra, Peste Nera, Ebola, Batterio mangia-carne, Malattia del Sonno, Cimice, Acaro, e Tarlo (e nella nostra linea Professionale: H.I.V. ed Epatite).

Bellissime le descrizioni dei prodotti, tutti da collezionare! Per esempio:

Mucca Pazza

Quando i prioni bovini corrono all’impazzata in preda al panico e in ogni direzione, tutti gridano: Muuuuu!

Ebola

Sin dalla sua scoperta nel 1976, l’Ebola è diventata velocemente il T. Rex dei microbi. Hahhh l’amore…!

Malattia del bacio

Un bacio è solo un bacio… finché LEI non è nei paraggi! Il 95% della popolazione si è già imbattuta in questa dolce pasticciona. Scoprite chi ha potuto godere del suo speciale amore.

Ed ecco uno dei pericolosi viruspeluche all’opera, in tutta la sua spietatezza:

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.