Sto diventando un vero ometto

Con la presente, annuncio orgogliosamente al mondo intero che stamattina, per la prima volta in sei lustri, sono riuscito ad uscire dall’ambulatorio dell’ospedale dove fanno i prelievi di sangue camminando con le mie gambe e non in barella come al solito dopo il mio classico svenimento. Superato il terrore dell’ago, ora mi rimane soltanto da sconfiggere quello per il dentista.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.