Anche io propongo il mio cocktail alternativo

Ringrazio tutti coloro i quali, in mia assenza, hanno tenuto vive le discussioni su questo blog. Non vi nomino perchè tanto “you know who you are“. Vorrei che mi spiegaste, però, come siete arrivati a parlare della Fiat e di Mussolini partendo dal grammy di Laura Pausini e come mai il post su Amici di Maria si è trasformato in un elogio dell’alcolismo. Visto che Chissenefrega è il regno dell’OT, mi accodo alla discussione e vi lascio due ricette per due nuove bevande. La prima è semplice: è un tipico coktail da fighetti scoperto quest’estate, e si prepara con 1/3 di Amaretto di Saronno e 2/3 di succo d’arancia. Servire freddo, magari con una fettina d’arancia come scenografia.

La seconda ricetta è un po’ più complicata. Serve 1/4 di “Mountain Dew”, ovvero una specie di Lemonsoda energetica addizionata di caffeina prodotta dalla Pepsi (vi sfido a trovarla da noi), la punta di un cucchiaio di bicarbonato di sodio e 3 tappi di perossido di idrogeno (meglio noto come acqua ossigenata, credo, non so, non sono mai stato bravo in chimica). Shakerare vigorosamente e succederà questo. Consumate a vostro rischio.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.