Come ti sistemo la Spice

Il video di Headlines (il tuo popolo in cammino) l’hanno già mostrato tutti, inutile replicare ancora lo strazio ed il patetismo. Beh, se proprio siete coraggiosi cliccate qui, per vedere cinque attempate megere in guepiere che starebbero meglio vestite (anche con delle tovaglie da pic-nic oppure con dei panni Swiffer Vileda annodati alla cellulite), nella non troppo insolita location di un museo delle cere. Non solo nel video è tangibile il ribaltamento della realtà: anche sfogliando il booklet del cd, più che mostrarsi per quello che sono, le Spice Girls sono ritratte come vorrebbero essere (o come i loro fans vorrebbero che fossero, o forse come loro volessero che i propri fans sarebbero [aargh!! ma chi me li scrive i testi, il logopedista di MelCitrulla?!]).

P.S. …e comunque non c’è storia: Voodoo, il prossimo inedito, è una roba talmente ripugnante che si rifiuterebbero di cantarla persino le Sugababes.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.