Giorgia – Parlo con te

Ero pronto a scommettere che il ritorno sulle scene di Giorgia sarebbe stato superstucchevole ed interamente basato su vocalizzi virtuosi e rime “cuore-amore-dolore”. Ma vedi che sciocco che è uno ad avere certi pregiudizi; adesso prenderei una spranga di ferro e me la sbatterei in testa. “Parlo con te” è sì un brano superstucchevole interamente basato su vocalizzi virtuosi, ma allo stesso tempo è anche poetico ed emozionale, piacevolmente sorprendente tanto nella stesura, quanto nell’arrangiamento minimale. Quella di Giorgia è una comeback da pelle d’oca, che strizza l’occhio ai fans e contemporaneamente apre nuove pionieristiche strade per un certo tipo di musica leggera italiana. Mi aspetto ora una contromossa della Pausini: che so, una cover rap de “La solitudine” su una base dei Daft Punk.

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.