Rosso per la Birmania

E’ facile farsi trasportare da manifestazioni empatiche, ed è altrettanto facile cadere nell’ipocrisia.

Il movimento “Rosso per la Birmania” di oggi, a cui Chissenefrega si associa volentieri con tanto di header personalizzata, vuole essere di assoluto sostegno (perlomeno morale) all’emergenza Myanmar, in questi giorni così difficili per un Paese e per i suoi manifestanti pacifici brutalmente caricati dall’esercito. Ma ha anche il secondo fine di riportarci alla mente che nel mondo esistono numerose realtà dimenticate in cui i diritti umani sono negati e dove quotidianamente innocenti civili periscono senza alcun ragionevole motivo sotto le milizie di regimi dispotici.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.