Il nuovo TG1

Vicino a casa mia abita una vecchia zitella mezza rimbambita. Sono entrato alcune volte a casa sua in passato: i muri sono ingialliti oppure scrostati, in alcuni punti ingialliti e scrostati, in qualche angolo c’è muffa secolare. Nel corridoio di fronte all’ingresso ci sono delle poltrone dall’imbottitura scolorita e consunta, cassettoni in legno pesante tutti tarlati, una cassapanca in rovere e un paio di vasi cinesi tanto enormi quanto kitsch. Ha anche un vecchio televisore in bianco e nero, senza telecomando. E un mappamondo, oh sì, un grande mappamondo. Ogni tanto la si vede uscire: per carità, è anche ben vestita e secondo me pure un po’ liftata. Ora: se questa signora (signorina, a dire il vero) decidesse di disfarsi di tutto, quindi di ricomprare il mobilio completo all’Ikea, dotarsi di un televisore al plasma e dipingere le pareti di blu, avrebbe di certo un bell’arredamento in casa, molto moderno. Ma lei rimarrebbe una vecchia zitella mezza rimbambita. Magari ben tenuta ed amante della tecnologia, ma irrimediabilmente vecchia, zitella, e mezza rimbambita.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.