Quando la coerenza è un optional che non ti consente di fatturare

Oggi, nella sessione pomeridiana di Forum, si parlava di anoressia. Rita Dalla Chiesa si è prodigata nei suoi soliti panegirici da bacchettona contro l’immagine errata che il mondo del cinema, della televisione, della moda dà della donna, proponendo modelli eccessivamente magri, e spezzando lance a favore delle “ragazze grassottelle”. Beh, brava. Peccato che a metà dei suoi illuminanti discorsi abbia ceduto la linea alla televendita Tesmed dove lei stessa dava consigli su “come perdere centimetri su pancia e glutei”.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.