Melita Toniolo – Backstage del calendario

Melita Toniolo, ex principessa delle lacrime nell’ultima edizione del Grande Fratello, investe i (pochi) risparmi ottenuti con la sua esperienza televisiva da televenditrice di suonerie per autofinanziarsi il calendario. Il video del backstage è qui, approfittatene prima che quei bigottoni di Metacafe lo cancellino perchè si vedono troppi cocomeri (e sto parlando proprio dei frutti, cosa avevate capito?).

Se, invece, siete alla ricerca di un video più soft, potete guardare (dopo il “salto”) quello di Melita nei panni di Diavolita (da non confondere con Diavolina, anche se la tentazione di usare Melita per accendere il camino, è forte). L’infernale inviata di Lucignolo mette sotto scacco Giancarlo Gentilini, prosindaco di Treviso. Riguardo Gentilini, riporto da Wikipedia una delle sue più famose frasi:

erano le navi-scuola dei giovani (…) Altri tempi! Comunque, con le prostitute chiudo un occhio: ce ne sono una quindicina, tutte monitorate.

ps. La scelta della frase soprariportata è puramente casuale e non ha alcuna attinenza con l’argomento principale del post.

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.