Paris è libera!!!!

Il calvario di Paris Hilton da reclusa è anticipatamente terminato. Tre lunghi e massacranti giorni è durata la sua prigionia: un’esperienza che sicuramente verrà raccontata in una autobiografia o, perché no, nel suo prossimo disco. L’importante è non rivederla più con la tuta zebrata, perchè con addosso quelle righe orizzontali, sembrava proprio un televisore guasto.

ps: grazie a tutti quelli che me l’hanno segnalato con invidiabile tempestività.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.