Il Deboscio – Frangetta (a.k.a. Milano is burning)

Etichettare il progetto Frangetta non è semplice. Qualsiasi cosa compresa tra “cavolata megagalattica realizzata da dodicenni perditempo con gravi turbe psichiche” e “esperimento culturale postmoderno talmente elevato che la mia mente ritardata non riesce a comprendere“, può essere plausibile. Il fenomeno (destinato a durare tanto quanto il gusto di una Vivident Xylit) nato su internet qualche settimana fa, ha fatto velocemente il giro della blogosfera e dei profili di Myspace, per approdare in radio (Deejay, dove sennò?) che ne ha furbescamente capito le potenzialità virali e ne ha promosso la pubblicazione del singolo.

Adesso, che ci vogliano far entrare nel cervello come “tormentone dell’estate” questa accozzaglia di brutti suoni sintetizzati buttati là, uniti alla voce metallica di una segreteria telefonica, direi che è un po’ eccessivo (personalmente preferisco la nostra amica Luisa Pinguna Deejay che aveva campionato il centralino di Media World in tempi non sospetti). Trovo ancor più preoccupante che le radio nazionali tentino di spacciare questa inutile porcheria per “musica elettronica”. Poi, se vogliamo parlare del fatto che l’idea virale di raccontare in maniera squallida gli stereotipi della propria città possa essere anche interessante e di forte presa tra i bambinetti smanettoni di internet ben venga, ma io, sinceramente, tutta questa fenomenalità in Frangetta non la vedo (e tanto meno la sento).

Bene, se non avete capito niente di ciò che è scritto sopra, e volete farvi una indispensabile cultura in merito, proseguite qui sotto:

La nascita del “tormentone” (?)

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

L’intervista agli autori

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

Il post sul blog di Linus

http://linus.blog.deejay.it/il_blog_di_linus/2007/05/frangetta.html

Il profilo Myspace ufficiale

http://www.myspace.com/ildeboscio

L’invito virale di Radio Deejay

http://www.deejay.it/dj/rubrica?idProgramma=9&idRubrica=136&ref=hprad2

Alcuni dei cloni

http://www.myspace.com/davidediskomachine

http://www.myspace.com/mrpiraz

http://www.myspace.com/glicristalmethod

http://www.youtube.com/watch?v=PJAn4oNwq4c

http://www.youtube.com/watch?v=82nEYwC2EGo

Il testo

Accumulo libri / vado allo spazio Oberdan / vivo all’Isola / vivo sui Navigli / vivo in Buenos Aires / voglio un loft / compro i Taschen / faccio lo Ied / faccio filosofia in statale / faccio lettere / faccio la Naba / facevo Brera / farò i soldi me ne andrò da Milano / facevo la cameriera / faccio la barista anzi no la barman / faccio la dj / organizzo feste / mi metto gli occhiali grossi / mi tolgo gli occhiali grossi / faccio la grafica / faccio la copy / faccio tante foto in digitale / ho il macintosh / vado alle feste di MTV / che bravo Kounellis / che bravo Alessandro Riva / che bella la mostra sulla street art / gli adesivi / io aderisco / guardami guardami sto appoggiata al muro / bevo solo la birra e il cuba libre / sono una tipa complicata / uuuuuuh se sono complicata / almeno due concerti al mese / quanto mi diverto / vado al Rocket / vado al Plastic / vado al Gasoline / le mie amiche sono troppo delle pazze / sono una indie rocker / sono indigente / ho la frangetta / sono estroversa / sono introversa / non mi piace il ca**o per carità vai via con quel ca**o / chattiamo su Messenger / ti faccio vedere le foto del mio gatto / ti mando una canzone troppo bella / questa sera andiamo al Leonkavallo / andiamo in ticinella / minchia che flash facciamoci una canna / la barella no è da stronzi / non mi interessano i ragazzi con la macchina bella / a me piace il maggiolone / a me piace il furgone della Volkswagen / che bello il salone del mobile / quanta creatività / che bello il Mi-art / basta Alighiero Boetti ha rotto le balle / mi piacciono le foto di Basilico / sono molto intense / ho Fastweb / mi scarico un film di Antonioni / Fellini / Pasolini / Rossellini / Bolognini / andiamo ai Magazzini / Godard / Truffaut / non mi piace il cinema americano / è troppo commerciale / andiamo alla biennale / i miei genitori non mi capiscono / mio papà mi dice solo p***o dio / mi spezzo la schiena per farti studiare / studia cretina io non ho potuto

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.