Bebè Lilly – La giungla degli animali

Emigro. Espatrio. Rinuncio. Mi bevo un litro di Wc Net. Passino la Rana Pazza, la mucca Holly Dolly (ma era una mucca, almeno, oppure una pecora clonata male?) e, a voler essere proprio clementi, le Tagliatelle di nonna Pina. Ma ora, che ci vogliano spacciare questa sottospecie di mocciosa in 3D e i suoi lamenti digitali da gallina immersa viva nel brodo di cavolfiore per il “tormentone dell’estate“, beh, è davvero troppo. E non mi interessa che sia quarta nella classfica ufficiale dei singoli (al quinto posto c’è Fabrizio Moro che, pensandoci bene, è anche peggio). Adesso voglio che qualcuno produca la canzone di Re Erode virtuale in modo da poter mettere finalmente la parola FINE a questa atrocità.
You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.