Balls of steel

Dai, Balls of Steel è divertente. Una specie di “Le Iene” senza intenti di impegno sociale, ma con tanta voglia di cazzeggio. Staccando la spina al cervello (la mia è perennemente staccata) è godibile, senza pretese. La scelta di far deridere Marco Mazzocchi dai suoi inviati/invitati rendendolo lo zimbello del programma, riesce quasi a farlo apparire simpatico. Il ruolo di Maddalena Corvaglia, presentatrice strafottente di video “estremi” o, al più, rippati da Youtube, è forse la parte più inutile dello show. Per le prossime puntate rendiamola muta e vestiamola meno. Funzionerà.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.