Last Minute

Soffro lo stress, sono stanco e fuori forma (ma non suono in una boyband, anche perchè non c’ho più l’età). Perciò approfitto dei ponti delle prossime festività per salire sul primo aereo che passa e prendermi una vacanza, che so, in Svezia, per esempio. La terra degli Abba e degli Ace of Base, ma anche di Greta Garbo e Victoria Silvstedt. Una garanzia.

Al mio rientro sarò impegnato per lavoro per qualche giorno (sarà come trasferirsi da Parco della Vittoria alla prigione, direttamente e senza passsare dal via) per cui dubito che ci risentiremo prima di un paio di settimane. Ma se riesco passo a fare un salutino. Vi auguro fin d’ora buon 25 aprile e buon primo maggio. Lascio il blog nelle vostre mani, le chiavi sono sotto il tappeto con la scritta ‘welcome‘. Il cibo per il pesce rosso è sulla mensola. Se organizzate qualche festa clandestina, tenete a bada quei teppisti dei fans di Melanie C, che, conoscendoli, potrebbero ubriacarsi e vomitare in ogni angolo. Ah, qualcuno si impegni a dare l’acqua ai miei geranei che se torno e li trovo appassiti poi facciamo i conti.

Ok, adesso corro a fare le valige (o valigie? …boh, qui scatta la diatriba come quella volta dell’alto borgo/bordo). Tanti saluti e tanti baci a tutti, ci si rilegge, se vorrete, a maggio (su, coraggio).

Chissenefrega.

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.