Un video da denuncia

Se ne chiacchierava l’altro giorno sul blog di Gioxx, della musica anni 90. E di un programma radiofonico mattiniero che la ripropone. Stamattina, per esempio, mi è bastato sentire “Crazy” di Britney Spears (la versione originale, mica “the stop remix“, ma forse è meglio che non mi dilunghi in certi dettagli da esperti…) e “Dur dur d’etre un bébé” di Jordy perchè mi rimanesse il buonumore per tutta la giornata. Poi con un collega abbiamo discusso sui tempi in cui si andava in discoteca e si ballava sulle note di “Lo voglio duro” (una canzone dedicata alla scelta dei materassi) o “Sale sale e non fa male” (un pezzo di propaganda a favore dell’ipertensione).

Comunque, tornando al brano della baby-star (Jordy, non Britney) devo dire che mi ricordavo molto bene la canzone, ma il video, sinceramente, mi sfuggiva. Una cosa improponibile ai giorni nostri, chissà se il bimbo ha superato il trauma o se è ancora in cura. Posto la clip qui sotto, ma che la Polizia Postale non se la prenda con me.

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.