Ambra, Angeli, la Passera e i genitali di Rasputin

Tanto per rimanere in tema, devo ammettere che mi piace molto il programma “Arrivano le femmine!” su Play Radio, condotto da Ambra e La Giada (al secolo Marisa Passera, ma forse è meglio che continui a farsi chiamare La Giada, piuttosto che La Marisa… o no?). Mi spiace però di riuscire a sentirne solo pochi frammenti durante la pausa pranzo, perchè è leggero e piacevole come molti altri programmi radiofonici vorrebbero essere. Oggi per esempio intervistavano un uomo meraviglioso, Guido Angeli, il quale ha rivelato che il suo famoso slogan “provare per credere” era in realtà un modo di dire rubato a sua nonna. L’altro giorno, invece, dicevano che i genitali del monaco russo Rasputin, nella dimensione di 28 centimetri abbondanti, sono in bella mostra in un museo russo. Beh quale uomo non ambirebbe a conservare per sempre la propria potenza sotto formalina?

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.