Erlend Oye – Sudden rush

Altro che Monti, Rampinelli o Spinotto: questo è un geek che farebbe capitolare anche la più snob delle aspiranti sosia di Paris Hilton. Erlend Oye, norvegese trapiantato in Germania, già collaboratore dei Royksopp e voce dei Kings of Convenience, tre anni orsono, ha compiuto un viaggio tra Europa e Stati Uniti che è culminato nell’album “Unrest“. Melodie soft, suoni ricercati, elettronica colta. In alcuni casi, forse, pure troppo. Ma passare dall’electrofunk alla chill-out senza mai uscire dai confini del minimalismo, è davvero una impresa non facile da realizzare. Erlend forse non ci riesce completamente, ma il suo lavoro merita un plauso, se non altro per averci provato.


You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.