Sgravidamento one more time

Due maschi sono usciti da Britney Spears nell’arco di dodici mesi (meno un giorno),
molti di più quelli che, per almeno un paio di minuti, in Britney Spears, avrebbero voluto entrarci.

Mamma precoce quanto le eiaculazioni del marito(zzo) Kevin, la ex-lolita del pop è pronta a ricominciare a destreggiarsi tra pappe e pannolini, tentativi di infanticidio e lacrimevoli pubbliche autocommiserazioni. Ma mi auguro per lei che si sia anche messa nell’ordine delle idee che recuperare il terreno perduto in questi anni di assenza dal panorama musicale non sarà facile, come sarà altrettanto arduo ritrovare una forma fisica decente.

Forza Britney, siamo tutti con te. Adesso basta solo che non ti faccia prendere dalla
depressione post parto (che assale anche me quando sento canzoni come “Outrageous”), perchè potrebbe influire negativamente sulla tua già compromessa carriera. Tieniti pronta fin da subito a sgambettare per ritrovare la motivazione per ricominciare ballare leggiadra come una libellula, a cantare con la tua voce da usignolo con la raucedine, a fare ospitate storiche a MTV come quella volta che ti sei limonata Madonna. Questo blog si unisce agli auguri e alle felicitazioni per il nuovo arrivato di cui non so il nome e che per il momento chiamerò Gino Maria. Aspettiamo con ansia la bomboniera (mi raccomando, che i confetti siano con la mandorla, perchè quelli ripieni di cioccolato sono un po’ troppo toxic per il mio intestino).

About the author

Chissenefrega

© 2006-2014 - Chissenefrega 2.0 #whocares #zeroodio #tantoammore - Created by Meks. Powered by WordPress.